G.S.I. - Segmento TLC

Nel mercato TLC la Next è presente attraverso la Strategic Area TELCO specializzata nella consulenza, l’assistenza, il supporto e lo sviluppo di infrastrutture e sistemi.

Le competenze dell’azienda consentono alla Next di proporsi come unico interlocutore per attività che vanno dal project management all’analisi di architetture ed infrastrutture, dalla progettazione ed implementazione di test allo sviluppo di piattaforme software complesse, dall’integrazione all’assistenza tecnica e sistemistica.

In particolare l’area TELCO è specializzata nella:

  • progettazione e realizzazione di sistemi software complessi quali Sistemi Informativi aziendali, URP, Document Management System, CRM, Piattaforme di Valorizzazione/Billing, EAI
  • gestione di IT Application & Infrastructure
  • strategia ed implementazione di test di verifica e validazione

British TELECOM

Dal 2011 la Next collabora con BT Italia per le seguenti attività:

  • servizio di supporto sistemistico – Domain Migration, Security Mitigation, Identity and Access Management
  • attività di project management legata alla predisposizione dell’infrastruttura di rete per il progetto WEBTOP

TELECOM Italia

Next vanta un’esperienza ultradecennale sui sistemi di provisioning Wholesale. In particolare:

  • analisi, sviluppo, collaudo e gestione dell’esercizio di una piattaforma integrata per la gestione degli ordini Wholesale da parte degli operatori interconnessi (in conformità con le direttive AGCOM);
  • modellazione, analisi, progettazione ed esecuzione del piano di test relativamente al sistema CRM per la gestione degli ordinativi Wholesale su:
    • servizi regolamentati,
    • servizi di connettività (circuiti fonia e dati) e co-location,
    • servizi x-DSL

analisi delle interfacce con la catena dei sistemi tecnici e della piattaforma di valorizzazione.

WHOLESALE BILLING NEXT

Next può contare sull’esperienza consolidata dei suoi consulenti in ambito billing con particolare riferimento alle seguenti attività svolte:

  • analisi, sviluppo, collaudo e gestione dell’esercizio delle piattaforme di valorizzazione dei servizi:
    • regolamentati
    • x-DSL
    • connettività
  • assistenza, supporto e analisi dati

analisi delle interfacce con i sistemi tecnici di provisioning dei servizi fatturati.