Form di ricerca

Spazio


NEXT è costituita da un gruppo di esperti altamente qualificati e da risorse giovani specializzate, che le consentono di essere attivamente coinvolta nei programmi spaziali europei, attraverso un’efficace collaborazione con Finmeccanica e le sue aziende controllate, sui tre domini principali: Navigation, Earth Observation, Telecommunication.

L’offerta NEXT in ambito SPAZIO può essere sintetizzata come segue:

  • Sviluppo SW chiavi in mano (sottosistema CAL / VAL della costellazione COSMO Sky-Med)
  • Mission Analysis and engineering
  • System Engineering support 
  • Ground Segment S/S supply and engineering support
  • Satellite and on-board S/S AIT
  • Satellite and ground operations
  • Partnership per Gare Nazionali ed Internazionali ed attività R&D in ambito:
    •       Programmi FP5, FP6 e FP7 della Commissione Europea
    •       Programmi ESA (GMES / Copernicus; SSA Phase II)   
    •       Programmi EDA
    •       Programmi Spaziali Nazionali (ASI)

Il settore Spazio vanta una vasta esperienza su Mission Analysis & Design, sviluppo SW, integrazione SW, in particolare su sistemi Nazionali ed Internazionali di Earth Observation e sui GNSS - Global Navigation Satellite Systems (GALILEO, EGNOS, GPS). I contatti ormai consolidati con le comunità (accademiche ed industriali) Nazionali ed Europee di Mission Analysis e Astrodinamica, insieme alla formazione specifica fatta sul campo ed allo sviluppo professionale, hanno permesso a NEXT di maturare un’esperienza “trasversale” tale da poter lavorare su diverse tipologie di missione.

Ad oggi il bagaglio professionale di NEXT comprende:

  • Mission engineering, con una forte specializzazione sulle attività svolte durante le fasi 0–B/C;
  • User requirements definitions
  • User/Mission requirement analysis
  • Mission analysis and simulation  
  • Mission scenario/operation profile 
  • Mission operation concept definition
  • Launcher interface support
  • Mission operation preparation/implementation
  • Flight Dynamics engineering

Il gruppo effettua anche studi sui criteri di selezione dell’orbita di satelliti duali ottici di Earth Observation (relazioni presentate al IAC, C1.5 Ottobre 2012 e CelMecVI Settembre 2013), e sulle strategie di smaltimento dei veicoli spaziali usati per missioni scientifiche.


Segmento di Terra
Segmento On Board
Servizi di supporto all’ingegneria
Segmento di Terra Segmento On Board Servizi di supporto all’ingegneria